Avanti Tutta!

Avanti Tutta!

Navigare nel grande mare di internet
senza restare impigliati nella rete!

Il progetto

Il progetto si rivolge agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado e si prefigge di portare alla loro attenzione le potenzialità e i pericoli nei quali si possono imbattere nella navigazione in Internet.

Come aderire

Vi invitiamo a prendere contatto con la nostra sede.
La nostra Responsabile Cristina vi darà tutte le informazioni sul progetto Avanti Tutta!

Email: cristina@inuoviquindici.com
Tel: 035 6592802

A chi è rivolto

Il volume si rivolge agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado e si prefigge di portare alla loro attenzione le potenzialità e i pericoli nei quali si possono imbattere nella navigazione in Internet.

Suggerisce:

    • come scegliere i siti da frequentare
    • come scegliere e tenere segreta la propria password
    • il galateo durante la connessione (cyberbullismo, troll …)
    • riflettere prima di postare
    • aprire la mail delle persone conosciute
    • non dare confidenza agli sconosciuti (truffe online)
    • chiudere le conversazioni che mettono a disagio (pornografia)
    • non accettare incontri con persone conosciute sul web (pedofilia)
    • raccontare ai genitori tutto quello che capita in Internet

Vi segnaliamo che la nostra pubblicazione è opera della scrittrice Franca Vitali Capello e ha visto l’apporto di associazioni che da anni operano nel campo della prevenzione degli abusi in Rete:

        • Associazione di promozione sociale Soprusi stop
        • Associazione Protetti in rete
        • Associazione Italiana Giovani Avvocati

Abbiamo adottato criteri di alta leggibilità grazie ai consigli dell’Associazione Italiana Dislessia.

I nuovi arrivati ...

Avanti tutta! Nuovi comuni aderenti

Abbiamo consegnato la nostra guida agli studenti con un augurio a tutti i ragazzi, ai loro genitori e agli educatori: la sua lettura sia occasione di crescita culturale e sociale. Un sentito ringraziamento agli amministratori del Comune per la partecipazione a questo nostro progetto al servizio dei loro cittadini più giovani. “Grazie” alle imprese del territorio che hanno reso possibile questa iniziativa con la loro attenzione e il loro contributo.

Avanti Tutta!